Install theme
Diaspro, quel mese, era la Parola. Diaspro, la parola d’ordine/codice/avvertimento che i Cantori delle Città (i quali, il mese scorso cantavano “Opale” dalle loro divine ferite, e su Marte avevo udito la Parola e l’avevo usata tre volte, insieme ad astute imitazioni, per assicurarmi il possesso di quello che non era legittimamente mio, e anche là avevo molto meditato sui Cantori e le loro ferite) comunicano oralmente a beneficio di quella confraternita varia e vagante con la quale ho rapporti (in varie guisa) da nove anni.
La Parola viene rinnovata ogni trenta giorni; e in poche ore ogni confratello viene a conoscerla, su sei mondi e mondicelli. Di solito te la grugnisce un bastardo sporco di sangue che ti piomba barcollando tra le braccia uscendo da un androne buio; te la sibilano mentre passi per un vicolo tenebroso; te la ritrovi in mano, scarabocchiata su un pezzo di carta messo lì da qualche faccia patibolare che sparisce troppo in fretta tra la folla. E questo mese, era Diaspro. Ecco alcune traduzioni alternative: Aiuto! oppure Ho bisogno d’aiuto! oppure Io posso aiutarti! oppure Ti tengono d’occhio! oppure Adesso non ti tengono d’occhio, quindi Precisazione sintattica: Se la Parola viene usata nel modo appropriato, non dovresti aver mai bisogno di chiederti cosa significa, in una data situazione. Istruzioni per l’uso: Mai fidarsi di qualcuno che l’usa in modo improprio.
— Samuel Delany - Il tempo considerato come una spirale di pietre semipreziose (Time Considered as a Helix of Semi-Precious Stones, 1968)
Vedi di più
Postato alle 9:37 17 Luglio 2014
Vedi di più
Questo post ha 1.153 note
Postato alle 11:19 23 Giugno 2014

lehroi:

Jean de Pomereu

'Sans Nom', 2014.

The series ‘Sans Nom’ (Nameless) was taken in the Pridz Bay Region of East Antarctica between 1 am and 4 am, when the air was completely still, and a thin mist descended upon a group of icebergs locked into the winter sea ice. The white landscape blends with its foggy surroundings so that you can almost not tell where the iceberg starts and the sky ends.

(via bidonica)

Vedi di più
Questo post ha 3.803 note
Postato alle 11:17 09 Giugno 2014
Bella collezione di cover dei “pulp” di fantascienza 
(via Sci-Fi | Pulp Covers)

Bella collezione di cover dei “pulp” di fantascienza
(via Sci-Fi | Pulp Covers)

Vedi di più
Postato alle 14:35 09 Aprile 2014

(Fonte: mightyrogers)

Vedi di più
Questo post ha 186 note
Postato alle 12:52 28 Marzo 2014
(via Snowpiercer trailer: off the rails with Bong Joon-ho | Culture | The Guardian)
Vedi di più
Postato alle 12:50 28 Marzo 2014

lucaontheroadagain:

A little break in my place. . Coming back to reality for a while, even if the reality for me is somewhere else. But still, this is my home. My family, my best friends and everything I loved and I hated in my life is here.

That’s a little view of Taranto, Italy 

Vedi di più
Questo post ha 1 nota
Postato alle 16:40 18 Marzo 2014

lecopertine:

Un titolo oggettivamente fortunato.

(via dadaunpo)

Vedi di più
Questo post ha 6 note
Postato alle 12:44 12 Marzo 2014
What indeed is more beautiful than heaven, which of course contains all things of beauty? This is proclaimed by its very names [in Latin], caelum and mundus, the latter denoting purity and ornament, the former a carving. On account of heaven’s transcendent perfection most philosophers have called it a visible god.
Nicolas Copernicus, De Revolutionibus, Jerzy Dobrzycki (ed.) and Edward Rosen (trans.), On the Revolutions, 1978 (via setnet)
Vedi di più
Questo post ha 6 note
Postato alle 12:05 12 Marzo 2014
vainaspaver:

DSC_0254 by bbe022001 http://flic.kr/p/bxv2FP

vainaspaver:

DSC_0254 by bbe022001 http://flic.kr/p/bxv2FP

Vedi di più
Questo post ha 2 note
Taggato con photo, photography,
Postato alle 12:02 12 Marzo 2014
(via Godzilla Emerges from Smoke, Like a Glorious David Copperfield, in Stylish New Poster | I Watch Stuff)
Vedi di più
Questo post ha 2 note
Postato alle 11:57 12 Marzo 2014
Vedi di più
Questo post ha 59 note
Postato alle 19:43 20 Febbraio 2014

Letture 2013

L’elenco (parziale) dei libri letti nel 2013 - quelli con gli asterischi sono vivamente consigliati

  • Concerto per archi e canguro Jonathan Lethem  **
  • La congettura di Poincaré Donal O’Shea (s) **
  • Ivan il terribile Alcide Pierantozzi
  • Why is Sex Fun? Jared Diamond (s)
  • Uno strano silenzio Paul Davies (s)
  • Perché il mondo esiste? Jim Holt (s) ****
  • Joyland Stephen King
  • L’ultimo vero bacio James Crumley ***
  • L’ultimo respiro dell’estate Tom Wright
  • La scomparsa dell’Erebus Dan Simmons
  • La fortezza della solitudine Jonathan Lethem ***
  • I protomorfi Joe Haldeman
  • World War Z Max Brooks ****
  • L’eroe dai mille volti Joseph Campbell (s) ***
  • L’ultima vittima Tess Gerritsen
  • Mutazione Robert Silverberg
  • La missione dei quattro cavalieri Raymond Khoury
  • La terra moltiplicata Greg Egan
  • Il segno di Dio Raymond Khoury
  • Vortice nero Robert A. Heinlein
  • Miserere Jean-Christophe Grangé **
  • Il caso sbagliato James Crumley **
  • Stella doppia Robert A. Heinlein
  • Messa di mezzanotte Paul Wilson
  • La via oscura Robert R. McCammon
  • Bios Robert Charles Wilson
  • Cittadino della galassia - Sesta colonna (r) Robert A. Heinlein
  • I draghi dell’Eden Carl Sagan (s)
  • Il segreto di Conrad Rudy Rucker
  • La torre aliena Paul J. McAuley
  • LCSI: Morte sulla luna Steven Harper
  • Il bambino segreto Camilla Läckberg
  • L.A. Tattoo  Robert Crais
  • Moonlight mile Dennis Lehane
  • I confini dell’evoluzione Ian McDonald ****
  • La spiaggia d’acciaio John Varley
  • Le fantastiche avventure di Kavalier e Clay Michael Chabon, Margherita Crepax ****
  • L’ultimo detective Robert Crais
  • Virus Sarah Langan
  • The Perks of Being a Wallflower Stephen Chbosky ****
Vedi di più
Postato alle 12:52 27 Gennaio 2014
Il vero ostacolo alla conoscenza non è l’ignoranza ma la presunzione di sapere.
D. Boorstin (via rebloglr)

(via elicriso)

Vedi di più
Questo post ha 180 note
Postato alle 12:17 27 Gennaio 2014
iheartchaos:

The many faces of Lara Croft through the history of the Tomb Raider franchise
These days, it’s almost hard to believe that when Tomb Raider first debuted on Playstation in 1996, it was cutting edge, what with the low resolution models, stilted animation and cubed heads. But since 1996, technology has allowed the game’s heroine Lara Croft to look more like a sexy lady and less like an anorexic Lego minifig.
See the full infographic here

iheartchaos:

The many faces of Lara Croft through the history of the Tomb Raider franchise

These days, it’s almost hard to believe that when Tomb Raider first debuted on Playstation in 1996, it was cutting edge, what with the low resolution models, stilted animation and cubed heads. But since 1996, technology has allowed the game’s heroine Lara Croft to look more like a sexy lady and less like an anorexic Lego minifig.

See the full infographic here

Vedi di più
Questo post ha 14 note
Postato alle 17:53 22 Gennaio 2014